Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

FARMACIA

Laurea magistrale ciclo unico 5 anni

Descrizione del corso


Classe:

LM-13

Dipartimento:

  • FARMACIA

Modalità di accesso:

numero chiuso - info sul concorso

Sito internet:

http://www.farm.unipi.it
Il laureato in Farmacia rappresenta la figura professionale fondamentale di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica, collaborando alla  dispensazione del farmaco sul territorio, al monitoraggio della terapia in ambito territoriale e ospedaliero, fornendo al paziente le indicazioni essenziali per la corretta utilizzazione dei farmaci e dei prodotti per la salute. Il corso di studi in Farmacia ha come obiettivo il conseguimento di una avanzata preparazione scientifica in campo sanitario mirata a formare un esperto del farmaco e del suo uso a fini terapeutici, capace di fornire ai pazienti indicazioni utili ad un corretto impiego di tutte le sostanze ad uso medicinale. Il laureato in Farmacia deve possedere una solida conoscenza dei medicinali e delle sostanze utilizzate per la loro fabbricazione, della tecnologia farmaceutica e del controllo chimico-fisico, chimico, biologico e microbiologico dei medicinali, del metabolismo, degli effetti e dell'utilizzazione dei medicinali, nonché dell'azione delle sostanze tossiche, degli aspetti legali e di altro tipo in materia di esercizio delle attività farmaceutiche. Sulla base dei predetti requisiti, il laureato in Farmacia dovrà essere in grado di valutare i dati scientifici concernenti i medicinali, in modo da potere fornire le informazioni appropriate. Gli obiettivi di apprendimento sono coerenti con gli obiettivi formativi in quanto forniscono al laureato le conoscenze multidisciplinari fondamentali per la comprensione dell'attività del farmaco, dalla sua struttura alle interazioni con le biomolecole a livello cellulare e sistemico, nonché le basi per la necessaria attività di preparazione e controllo dei medicamenti.
Inoltre il corso di laurea fornisce le conoscenze chimiche e biologiche, integrate con quelle di farmacoeconomia e quelle riguardanti le leggi nazionali e comunitarie che regolano le varie attività del settore, per formare una figura professionale che, nell'ambito dei medicinali e dei prodotti per la salute in genere, possa garantire i requisiti di sicurezza, qualità ed efficacia, richiesti dalle normative dell'OMS e dalle direttive nazionali ed europee. Vengono infine impartite le conoscenze utili all'espletamento
professionale del servizio farmaceutico nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale, con buona capacità di interazione con altre figure sanitarie.
Il corso di laurea in Farmacia è a numero programmato. E' previsto un test di ammissione sulla base dei cui risultati avviene l'assegnazione dei 100 posti disponibili.
La durata del corso di laurea magistrale è di cinque anni (ciclo unico), articolati in dieci semestri, durante i quali si avvale di insegnamenti teorici e pratici, con esercitazioni individuali in laboratorio.
Il percorso didattico prevede l'acquisizione di 300 crediti, distribuiti in 60 CFU per ciascun anno di corso, comprendenti 30 CFU (pari a 900 ore) di tirocinio professionale da svolgersi presso farmacie aperte al pubblico e/o parzialmente presso farmacie ospedaliere e 15 CFU (pari a 375 ore) per lo svolgimento della prova finale (tesi di laurea).
Il percorso didattico prevede inoltre l'acquisizione di 9 CFU con la frequenza di corsi a scelta di approfondimento su argomenti attinenti al corso.
Le attività didattiche (lezioni, laboratori etc.) prevedono obbligo di frequenza, ma sono concesse particolari agevolazioni agli studenti lavoratori secondo il relativo regolamento pubblicato sul sito web del Dipartimento (www.farm.unipi.it).

Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa