Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Mi darà voce il fato. Lettura collettiva di Ovidio per il bimillenario

Evento per il bimillenario della morte del poeta

data 22 Settembre 2017 - 24 Settembre 2017  |  luogo Varie località della città di Pisa Pisa PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Nel 2017 ricorre il bimillenario della morte di Ovidio: per celebrarlo, la Scuola Normale Superiore propone alla città di Pisa una lettura collettiva di molte opere ovidiane, Metamorfosi in testa, dal titolo «Mi darà voce il fato. Lettura collettiva di Ovidio per il bimillenario». Oltre al grande poema, si leggeranno anche l’Arte di amare, i Rimedi contro l’amore e le Lettere di Eroine. La lettura si terrà il 22, 23 e 24 settembre prossimi dalle 17 alle 23, e coinvolgerà gli spazi della SNS e alcuni altri luoghi della città - dalle librerie ai pub fino ai musei. A leggere saranno come sempre persone comuni (studenti, docenti, cittadini pisani e non solo): presteranno la loro voce a Ovidio ben 300 lettori provenienti da tutta Italia e di tutte le età. L’evento sarà coordinato da Giovanni Guerrieri, direttore della compagnia teatrale “I Sacchi di sabbia”, con la collaborazione degli studenti Francesco Cannizzaro, Giorgio Di Domenico, Edoardo Galfré, Francesco Morosi, Marcello Reggiani e Luca Zipoli.
Le letture saranno accompagnate da musiche eseguite da musicisti solisti e piccoli ensembles; la serata finale di domenica in Gipsoteca di Arte Antica vedrà inoltre la partecipazione del coro Vincenzo Galilei diretto dal M. Gabriele Micheli, che eseguirà musiche a tema come intervallo nella lettura.

Mi darO voce il fato pieghevole web Pagina 1

Programma:

VENERDÌ 22 SETTEMBRE
Ore 17-19, Libreria Ghibellina, Borgo Stretto 37: Lettere di eroine 1-8
Ore 19-23, Scuola Normale Superiore, Piazza dei Cavalieri 7: Metamorfosi: «Una selva fitta di alberi, in nessun tempo recisa...»

SABATO 23 SETTEMBRE
Ore 17-19, Libreria Ghibellina, Borgo Stretto 37: Lettere di eroine 9-15
Ore 19-22, Museo di San Matteo, Piazza San Matteo in Soarta 1: Metamorfosi: «La collera tocca anche gli dei»
Ore 19-22, Leningrad Café, Via Silvestri 5: Arte di Amare e Rimedi contro l’amore

DOMENICA 24 SETTEMBRE
Ore 17-19, Libreria Ghibellina, Borgo Stretto 37: Lettere di eroine 16-21
Ore 19-23, Gipsoteca di Arte Antica, Piazza S. Paolo all’Orto 20: Metamorfosi: «Era un corpo vivente...»

Comitato di Regia: Giovanni Guerrieri, Francesco Cannizzaro, Giorgio Di Domenico, Edoardo Galfré, Francesco Morosi, Marcello Reggiani, Luca Zipoli.
Enti organizzatori: Scuola Normale Superiore
Enti finanziatori: Scuola Normale Superiore
Date: 22-24 settembre 2017.
Orari: dalle 17.00 alle 23.00.
Partecipazione gratuita.
Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Info e Contatti:
ovidio@sns.it

Allegati:

2017-09-22 17:00:00
2017-09-24 23:21:55

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa