Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

Alla ricerca dell’Io Sottile. I mille volti dello Sciamano

Conferenza dell'antropologo David Bellatalla

data 18 Settembre 2019 16:30  |  luogo Museo di Storia Naturale Via Roma, 79, 56011 Calci PI, Italia
  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Mercoledì 18 settembre alle ore 16.30 il Museo di Storia Naturale ospiterà la conferenza e presentazione del libro “Alla ricerca dell’Io Sottile. I mille volti dello Sciamano”, a cura di David Bellatalla.

Alla Ricerca dell’Io Sottile - I Mille Volti dello Sciamano

Lo sciamanesimo è di per sé l’irrazionale per eccellenza, un territorio instabile dove il nostro intelletto può solamente saltellare tra episodi circoscritti e interpretazioni soggettive, tra constatazioni temporanee e spiegazioni mediate da modelli culturali, per ritrovarsi ogni volta al punto di partenza. Questo lavoro, lungi dall’offrire un quadro esaustivo sullo sciamanesimo, si prefigge di offrire uno scorcio sul complesso panorama dell’estasi, del viaggio sciamanico e degli elementi transculturali e psico/simbolici ad esso collegati.

L’autore

David Bellatalla, nato a La Spezia, ricercatore universitario e studioso di nomadismo e di sciamanesimo, da oltre venticinque anni svolge ricerche sul campo in ambito antropologico; ha insegnato Antropologia Culturale presso la UWA University of Western Australia e la MUIS Mongolian National University di Ulan Bator. Dal 2003 è membro dell’Accademia delle Scienze della Mongolia, e dal 2016 dell’Istituto di Studi Orientali di Genova.

Nel 2013 gli è stata conferita la Medaglia d’Oro dalla Croce Rossa della Mongolia per le sue opere umanitarie; nel 2016 il Paul Harris Award dal Rotary International per le ricerche e le azioni umanitarie; ha ricevuto inoltre riconoscimenti e premi internazionali per le sue attività accademiche, per opere umanitarie e letterarie, tra cui il Premio Montale alla Letteratura nel 2018 per il volume “Eugenio Ghersi: Sull’Altipiano dell’ Io Sottile, diario inedito della Spedizione scientifica italiana nel Tibet occidentale del 1933” per i tipi Montura Editing.

Ha viaggiato, studiato e raccontato di popoli e minoranze etniche di tutto il mondo, realizzando documentari, mostre fotografiche, pubblicazioni scientifiche e articoli fotografici per riviste di settore.

 

Info e Contatti:
info.msn@unipi.it

Allegati:

2019-09-18 16:30:00
2019-09-18 22:57:48

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa