Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi

FACE star in Tv per il Festival Internazionale della Robotica

L’androide del Centro di ricerca Piaggio dell’Ateneo protagonista nei Tg su Rai, Sky e TgCom

  • Condividi l'articolo su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google Plus

Il suo viso è stato protagonista dei principali notiziari italiani andati in onda giovedì 7 settembre in occasione dell’inaugurazione a Pisa del primo Festival Internazionale della Robotica. Praticamente una star, milioni di italiani l’hanno vista sorridere sul TG1 della Rai, su Sky o sul Tgcom e nei molti servizi andati in onda sulle reti locali e regionali. Parliamo di FACE, un androide realizzato al Centro di ricerca “E. Piaggio” dell’Università di Pisa capace di interagire con gli esseri umani in modo empatico attraverso una comunicazione non verbale, come ad esempio espressioni facciali, sguardi e ammiccamenti.

face_inside_copy.jpg


Alcuni dei suoi creatori - Danilo De Rossi, Daniele Mazzei e Arti Ahluwalia che è anche la direttrice del Centro Piaggio – hanno quindi raccontato di fronte alle telecamere che FACE è utilizzato come strumento per lo sviluppo di modelli di Intelligenza Artificiale e per lo studio dell’interazione sociale e affettiva tra uomo e robot. FACE riesce a generare espressioni facciali a partire da sei stati emotivi di base: rabbia, disgusto, paura, felicità, tristezza, sorpresa. E dato che gli stati emotivi che riesce a esprimere sono più facilmente riconoscibili rispetto a quelli umani, FACE è particolarmente adatto per interagire con persone in grado di interpretare un numero limitato di espressioni, ed è sperimentato con successo nella cura dei bambini autistici.

Rassegna Video FACE/Festival Internazionale della Robotica

 

TG1 ore 13.30
TG1 ore 20
SKY Tg24
SKY Tg24
TGCOM24
TGCOM24
TGR Toscana
Tg 38
50 news (ore 13)
50 news (ore 12)
TGT Toscana

  •  
  • 8 settembre 2017

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa