Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi Modulo di ricerca su uniPi

MATEMATICA

Corso di laurea magistrale

Descrizione del corso


Classe:

LM-40

Dipartimento:

  • MATEMATICA

Modalità di accesso:

libero - info sul test di valutazione

Sito internet:

https://www.dm.unipi.it/webnew/it/cds/home-cds
Il corso di Laurea Magistrale in Matematica offre sia percorsi formativi adatti alle esigenze di sviluppo interno della Matematica sia percorsi formativi in proficuo contatto con altre discipline. In particolare, il corso è esplicitamente rivolto a laureati triennali non solo in Matematica, ma anche in Fisica, Informatica, Ingegneria, Filosofia e altre discipline, con percorsi formativi che possano preparare laureati magistrali con: avanzate conoscenze specifiche in uno o più settori della Matematica teorica o modellistica; con conoscenze specifiche in uno o più settori della Matematica, strettamente collegate a campi applicativi; laureati magistrali, originariamente provenienti da altre discipline, che integrino le proprie conoscenze specifiche con solide e ampie conoscenze di base nel campo della Matematica; laureati magistrali in possesso di competenze, esperienze e motivazioni che li conducano ad essere efficaci insegnanti di matematica e delle discipline collegate nell'ambito del sistema scolastico nazionale. I percorsi formativi sono composti da una parte istituzionale e da una specifica per i diversi campi di specializzazione. Ogni studente dovrà infatti inserire nel proprio piano di studi tre insegnamenti, progettati con l'obiettivo di fornire conoscenze approfondite utili per qualsiasi percorso lo studente voglia seguire, scelti fra i seguenti: ISTITUZIONI DI ALGEBRA (MAT/02); ISTITUZIONI DI GEOMETRIA (MAT/03); ISTITUZIONI DI ANALISI MATEMATICA (MAT/05); ISTITUZIONI DI PROBABILITA' (MAT/06); ISTITUZIONI DI FISICA MATEMATICA (MAT/07); ISTITUZIONI DI ANALISI NUMERICA (MAT/08). Gli studenti che seguiranno un percorso con indirizzo storico-didattico dovranno sostituire uno di questi tre esami con ISTITUZIONI DI DIDATTICA DELLA MATEMATICA (MAT/04) e potranno completare la propria specializzazione scegliendo fra i numerosi insegnamenti di livello avanzato offerti in tutti i campi della matematica e in discipline affini quali Fisica e Informatica. Il percorso di studi copre quattro aree di apprendimento principali: 1) Matematica fondamentale, in cui lo studente riceve conoscenze approfondite di matematica fondamentale, impartite negli insegnamenti di ISTITUZIONI DI ALGEBRA (MAT/02), ISTITUZIONI DI GEOMETRIA (MAT/03) e ISTITUZIONI DI ANALISI MATEMATICA (MAT/05), con approfondimenti possibili in insegnamenti di livello avanzato, soprattutto per gli studenti che seguono un percorso in ambito generale teorico o probabilistico; 2) Matematica modellistico-applicativa, in cui lo studente riceve conoscenze approfondite necessarie per l'uso e lo sviluppo di modelli matematici, impartite negli insegnamenti di ISTITUZIONI DI PROBABILITÀ (MAT/06), ISTITUZIONI DI FISICA MATEMATICA (MAT/07) e ISTITUZIONI DI ANALISI NUMERICA (MAT/08), almeno uno dei quali obbligatorio per ogni studente che non segua un percorso puramente teorico, con eventuali approfondimenti possibili usando insegnamenti di livello avanzato, soprattutto per gli studenti che seguono percorsi applicativi; lo studente che segua un indirizzo teorico dovrà comunque seguire un corso di livello avanzato nell'ambito modellistico-applicativo; 3) Didattica e storia della matematica, in cui lo studente acquisisce una solida competenza sullo sviluppo storico e culturale della disciplina nel lungo periodo, sui modi nei quali si è arricchita ed evoluta, sui modelli e meccanismi del suo apprendimento e sui metodi più efficaci per il suo insegnamento; 4) Conoscenza trasversale, in cui lo studente impara a leggere, comprendere e poi esporre ad altri argomenti avanzati di Matematica e di altre discipline affini; questo si ottiene tramite le prove finali previste degli insegnamenti di livello avanzato, spesso svolte in forma seminariale, e soprattutto tramite la prova finale, consistente esattamente nell'esposizione autonoma scritta e orale di risultati recenti, possibilmente originali, di ricerca matematica o di applicazione della ricerca matematica.

Requisiti Ammissione

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa